Comunicato stampa
Conferimento Associazione Onoraria di Pergola Nostra a Giovanni Gaggia

Dall’articolo 5 dello statuto di Pergola Nostra
“…Sono nominati Soci Onorari coloro che abbiano dato contributo di rilevante interesse nel campo culturale, sociale, artistico…”

Giovanni Gaggia socio onorario Pergola Nostra

Titolo: Conferimento Associazione Onoraria di Pergola Nostra a Giovanni Gaggia
Interventi: Ritaldo Abbondanzieri – Presidente di Pergola Nostra, Francesco Baldelli – Sindaco di Pergola, Roberto Paci Dalò – Artista, Mona Lisa Tina – Artista
Data: Sabato 13 Dicembre ore 17.00
Luogo: ex chiesa di San Rocco, via San Marco, Pergola PU
Info: ritaldoabbondanzieri@libero.it / 335 7802730

Pergola Nostra continua nella valorizzazione di personaggi nostri concittadini. Sabato 13 dicembre 2014 alle ore 17:00, presso la Sala San Rocco, in via San Marco, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Pergola, conferimento dell’Associazione Onoraria a Giovanni Gaggia artista pergolese, fondatore e direttore artistico di Sponge ArteContemporanea, con laudatio d’eccezione degli artisti Mona Lisa Tina e Roberto Paci Dalò.
L’art. 2 dello statuto recita: “…lo scopo principale che l’Associazione Pergola Nostra si propone è quello di diffondere fra i Cittadini l’interesse a tutto quanto rappresenta il patrimonio della Comunità Pergolese in ogni senso (storico, artistico, culturale, ambientale, economico, amministrativo ecc.). Per il conseguimento delle finalità di cui sopra e al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica alle medesime, si propone di promuovere e/o organizzare incontri di studio, conferenze, studi a tutti i livelli e manifestazioni idonee allo scopo, così come potrà avvalersi del ricorso ad ogni azione consentita, nel caso che ritenga disattesi da alcuno gli interessi della Comunità Pergolese”.
L’art. 5 recita: “…Sono nominati Soci Onorari su proposta del Consiglio Direttivo e ratifica dell’Assemblea, coloro che abbiano dato contributo di rilevante interesse nel campo culturale, sociale, artistico, ecc. e partecipano alla vita dell’Associazione pur non godendo dell’elettorato attivo e passivo”.

In precedenza sono stati nominati Soci Onorari: Dottor Claudio Alfonsi, Amministratore Delegato Cartiere Fedrigoni SpA proprietari delle Cartiere Miliani di Fabriano; Prof. Silvio Ferri, presidente dell’Associazione Mondiale Marchigiani Fuori le Marche; Maestro Pino Lancia, incisore a bulino presso la Zecca e Poligrafico dello Stato; Simone Massi, premio David di Donatello per il cinema di animazione; Dott. Vincenzo Oliveri, giornalista del Corriere Adriatico; Maestro Walter Valentini, pittore, grafico e scultore di nota fama; Dott. Enrico Veschi, ex Direttore Generale del Ministero delle Poste e Telecomunicazioni; Maestro Walter Gaberthuel, fotografo, eccellenza FIAF, giudice internazionale. Quest’anno Giovanni Gaggia.

Programma dell’evento:

– Saluto del Sindaco di Pergola Dott. Francesco Baldelli
– Intervento del presidente di Pergola Nostra Ritaldo Abbondanzieri
Laudatio degli artisti Monna Lisa Tina e Roberto Paci Dalò

Giovanni Gaggia nasce a Pergola (PU) nel 1977 dove attualmente vive e lavora. Nel 2008 fonda Sponge ArteContemporanea assumendone la direzione artistica.
L’opera di Giovanni Gaggia è fondamentalmente ricerca d’equilibrio fra azione performativa e disegno. Sono questi i luoghi in cui la sua poetica, sempre e comunque aderente alla fisicità del corpo, è andata definendosi negli anni. In particolare essa si è concentrata sull’immagine del cuore; un cuore anatomico e carnale, protagonista di alcune azioni dal grande impatto emotivo alle quali è seguita una ricerca più delicata, seppur ugualmente potente, evidenziata dalla recente dedizione al ricamo.
Identità, ritualità, sacrificio e condivisione sono gli elementi cardine delle performance, tutte caratterizzate da intense interazioni con l’altro. In esse le identità in gioco subiscono contaminazioni reciproche che rimandano a rituali sciamanici ed iniziatici dove a mutare è lo spirito più profondo dell’essere umano. Il contenuto delle azioni ed i richiami al sacrificio possono essere visti, quindi, come metafora di liberazione e come epifania dell’anima.

Tra le sue personali si ricordano: 2014 – Centrum Naturae (doppia personale), a cura di Roberto Paci Dalò, Scalone Vanvitelliano / Chiesa della Maddalena, Pesaro. Et Curis (doppia personale), a cura di Loretta Di Tuccio, intervento critico Fabrizio Pizzuto, galleria Rossmut, Roma. 2013 – Sic Dulce Est, a cura di Cristina Petrelli, Palazzo di San Clemente / Archispazio, Firenze. 2012 – Where is your brother? (doppia personale) a cura di Davide Quadrio e Studio Rayuela (Flavia Fiocchi e Francesco Sala) SpongePill-Casa Déclic / Guastalla Pilates, Milano. 2011 – I need you a cura di Claudio Composti, Spazio NovaDea, Ascoli Piceno – Corpo fisico, corpo etereo (doppia personale), a cura di Roberta Ridolfi, Factory-Art gallery, Berlino. 2008 – Aforismi Simpatetici, a cura di Chiara Canali, Museo dei Bronzi Dorati, Pergola (PU) . 2007 – Di spirito e di carne, testo critico di Roberta Ridolfi, Factory-Art gallery, Trieste.

I Commenti sono chiusi

Iscriviti alla Newsletter!
Categorie
Archivi
Articoli più letti
  • Non ci sono elementi
Questo sito utilizza i cookies - This website uses cookies
OK