COMUNICATO STAMPA

Sponge ArteContemporanea si fa in 4 per SetUp Art Fair

Sempre più corposa la partecipazione di Sponge ArteContemporanea a SetUp fiera d’arte contemporanea indipendente di Bologna dal 23 al 25 gennaio 2015 

 Sponge a SetUp 2015 1

 

Sponge ArteContemporanea è lieta di annunciare la sua partecipazione per il terzo anno consecutivo a SetUp Art Fair, fiera d’arte contemporanea indipendente di Bologna giunta alla terza edizione con successo di pubblico e critica sempre crescente.

Quest’anno la presenza di Sponge si amplifica in quattro progetti. Da una parte si articola tra lo stand espositivo e la rassegna performativa In Corpo, creando un legame diretto nelle proposte artistiche tra la bidimensione e l’azione. Dall’altra supera i confini della fiera con un progetto speciale di public art e il Premio Residenza Sponge ArteContemporanea.

Nello stand viene presentato il progetto curatoriale di Milena Becci “Alchimia degli elementi”, con opere di Simona Bramati, Giorgio Donini, Rocco Dubbini, Gianluca Panareo e Filippo Riniolo. Il progetto coglie l’input dal tema della fiera, “La terra”, così come gli interventi performativi che si alterneranno dal 22 al 25 gennaio per la quinta edizione di In Corpo, a cura di Sponge ArteContemporanea con l’intervento critico di Milena Becci. Giovedì 22 alle 19:30 Gianluca Panareo con Sine Fine e alle 20:00 Simona Bramati con Viaticus; venerdì 23 alle 22:00 Tiziana Cera Rosco / Andrea Serrapiglio in Patientia; sabato 24 alle 23:00 Francesca Romana Pinzari con Camp01 e domenica 25 alle 18:00 Giorgio Donini con Il pane di Augusto.

Il progetto speciale di public art marchiato SetUp vede la partecipazione di Rita Vitali Rosati con la sua opera Like: un manifesto invaderà contemporaneamente Bologna e Fabriano, la città in cui vive. La provocazione tout-court è la cifra stilistica dell’artista che crea un equivoco, consapevole di colpire con la forza del contrasto inducendo lo spettatore ad una riflessione. L’intervento è a cura di Federica Mariani.

Nel corso della fiera una giuria composta da Giovanni Gaggia (Direttore di Sponge), Simona Gavioli e Alice Zannoni (Direttrici di SetUp) selezionerà l’artista vincitore del Premio Residenza Sponge ArteContemporanea, che prevede una settimana di residenza presso Casa Sponge, nelle colline marchigiane di Pergola, durante la prima metà di giugno 2015. L’artista in residenza parteciperà alla mostra collettiva di Sponge ArteContemporanea Perfect Number nella prima settimana di luglio.

 

Sponge ArteContemporanea a SetUp Art Fair / Stand 31

Alchimia degli elementi
Simona Bramati, Giorgio Donini, Rocco Dubbini, Gianluca Panareo, Filippo Riniolo
A cura di Milena Becci
Dal 23 al 25 gennaio

In Corpo V
Simona Bramati, Tiziana Cera Rosco/Andrea Serrapiglio, Giorgio Donini, Gianluca Panareo, Francesca Romana Pinzari
A cura di Sponge ArteContemporanea
Intervento critico di Milena Becci

Giovedì 22 ore 19:30 Gianluca Panareo, Sine Fine; ore 20:00 Simona Bramati, Viaticus
Venerdì 23 ore 22:00 Tiziana Cera Rosco / Andrea Serrapiglio, Patientia
Sabato 24 ore 23:00 Francesca Romana Pinzari, Camp01
Domenica 25 ore 18:00 Giorgio Donini, Il pane di Augusto

Progetto speciale
Rita Vitali Rosati, Like
Bologna e Fabriano, luoghi vari
A cura di Federica Mariani

 

SetUp Art Fair

dal 23 al 25 gennaio

Bologna, Autostazione

 

Info: www.setupcontemporaryart.com

www.spongeartecontemporanea.net

spongecomunicazione@gmail.com

 

 

I Commenti sono chiusi

Iscriviti alla Newsletter!
Categorie
Archivi
Articoli più letti
  • Non ci sono elementi
Questo sito utilizza i cookies - This website uses cookies
OK