AD ATTACK!
Omaggio a Caparezza

Stiamo seppellendo nell’Endemol generation. Devo aspettare di perdere il mio diritto al voto per guadagnare il diritto alla nomination? (Caparezza, Io diventerò qualcuno, Le dimensioni del Mio Caos – 2008 – )

Il progetto Ad Attack, utilizzando il manifesto come mezzo di comunicazione attraverso cui è possibile diffondere un messaggio ad un pubblico vasto ed indifferenziato, è nato per dare a tutti l’Arte. Una tempesta di opere d’arte e creatività a dispetto dell’ immenso stadio dello spirito dove ultrà atei e cattolici si combattono a colpi di slogan…(Riccardo Chiaberge in IL – Intelligence in Lifestyle, Febbario 2009).

Un’invasione urbana di 23 artisti che attraverso opere graffianti e irriverenti raccontano la contemporaneità.

L’invasione attraverso l’arte di uno spazio pubblico non è una novità ma una necessità, basti pensare alle performance ideate dall’artista tarantino Davide Intelligente (Taranto 1971) che con progetti quali il recentissimo L’Invasione di Nostra Signora Art (30 marzo 2009) ha organizzato una reale invasione (pacifica) simultaneamente in 21 città italiane.

Le stesse parole dell’artista definiscono al meglio il bisogno incalzante di offrire senza distinzioni, attraverso l’arte contemporanea, momenti di riflessione e confronto, liberandoci dall’ ipocrisia delle apparenze che ogni giorno subiamo senza possibilità di replica:

“L’arte non imbratta, non guasta, non occupa, non sostituisce, non inquina, non offende: l’arte è un dono, amata o contestata. L’arte è vita”.

SUSANNA FERRETTI


Vedi il comunicato stampa

I Commenti sono chiusi

Iscriviti alla Newsletter!
Categorie
Archivi
Articoli più letti
  • Non ci sono elementi
Questo sito utilizza i cookies - This website uses cookies
OK