Eventi in corso

Musiche da naufragio | MaX StirneR LumpeN
a cura di Valentina Tebala

evento →


Sponge Living Space - Casa Sponge, Pergola (PU)
dal 27 maggio al 2 settembre 2017

L’angolo di Jack Fisher
  • Il corpo sociale di Regina Josè Galindo. Espoarte

    Lunedì 24 marzo si è inaugurata al PAC (Padiglione d’Arte Contemporanea) di Milano, con il sostegno di Amnesty International, ESTOY VIVA, la personale di Regina José Galindo a cura di Diego Sileo ed Eugenio Viola. Si tratta della prima retrospettiva completa dell’artista guatemalteca presentata in Italia, accompagnata da una esaustiva monografia edita da Skira. La mostra si suddivide in cinque sezioni: Donna, Organico, Violenza, Politica e Morte, ciascuna delle quali riconducibili alle più importanti azioni che ...

  • “L’irrinunciabile” Nottenera di Serra De’ Conti (AN). Intervista di Jack Fisher a Sabrina Maggiori. Espoarte

    Un’altra notte dal tramonto all’alba. Dopo Demanio Marittimo, torno in provincia di Ancona, a Serra de’ Conti, per raccontarvi Nottenera. Il paese spegne le sue luci e lascia spazio al Festival che accende la creatività. Arte, musica, teatro, scienze e sapori si fondono in un progetto culturale evoluto, giunto alla settima edizione, che mette in relazione i linguaggi contemporanei con le realtà e la comunità del territorio. Sabrina Maggiori, la direttrice artistica, ci svela il senso de ...

  • Torna Demanio Marittimo… 12 ore sul lungomare di Marzocca. Intervista di Jack Fisher a Cristiana Colli. Espoarte

    DEMANIO MARITTIMO.KM-278 una maratona dalle 6 pm alle 6 am al km 278 sul litorale adriatico a Marzocca di Senigallia (Lungomare Italia 11), con la collaborazione del MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, della Regione Marche, del Comune di Senigallia, della Scuola di Architettura e Design di UNICAM – Università di Camerino, promosso dalla rivista “MAPPE/Marche Architettura Progetti Pensieri Eventi” e dall’Associazione DEMANIO MARITTIMO. KM-278. 12 ore no stop di incontri, dibattiti, concerti, performance, proiezioni e tanto altro volti ad evincere ...

Articoli marcati con tag ‘Elisa Grando’


E’ prorogata fino al 23 gennaio 2011 Inner drawings/Drawings inside, la personale di Claudia Gambadoro a cura del critico cinematografico Elisa Grando. La mostra sarà visitabile dal lunedì al sabato, 9.00-13.00 16.00 20.00 presso lo Spazio NovaDea della Libreria Prosperi di Ascoli Piceno. Continua a leggere →

Claudia Gambadoro lavora sullo spazio, spesso sugli ambienti del quotidiano che assurgono a luoghi universali perché rintracciabili, con poche varianti, in ogni angolo del mondo. Sono spazi da vivere, che diventano significanti in relazione alla presenza umana e si compongono per relazioni ossimoriche: famigliare e sconosciuto, dentro e fuori, soprattutto vuoto e pieno. Il filo conduttore è il disegno, attraverso il quale l’artista “arreda” gli spazi con il suo mondo interiore, il suo immaginario, i suoi sogni: è così per gli abitanti suggeriti nelle stanze della serie Inner Drawings, ma anche per le videoinstallazioni Box, in cui Gambadoro disegna direttamente un mobilio stilizzato a pennarello sulle pareti di una camera di cartone, e Transitos, dove la stanza è arredata invece “in assenza” con mobili di cui percepiamo solo la sagoma sui muri. Continua a leggere →


Quid est veritas (?), la terza stagione espositiva della home gallery Sponge Living Space di Pergola (PU) propone il 13 novembre 2010 alle ore 18.00, Inner drawings/Drawings inside, la personale di Claudia Gambadoro a cura del critico cinematografico Elisa Grando. Continua a leggere →

Spesso tra le opere d’arte si stabiliscono richiami inattesi, involontari, sotterranei, capaci di far affiorare nuclei poetici e concettuali comuni a più artisti, una base sensibile che accomuna nella differenza. E’ questo il caso dei sei lavori video selezionati per “Sponge Video-Lab”, nei quali Laura Baldini, Francesco Biccheri, Massimo Festi, Claudia Gambadoro, Sabrina Muzi e Beatrice Pucci, con linguaggi e tecniche diverse, inconsapevolmente creano coppie di opere in eco tra di loro, in una sorta di coincidentia oppositorum che amplia lo sguardo e gli spunti di riflessione su alcune specifiche tematiche. Continua a leggere →


La città di Cagli (PU) sarà sfondo per il progetto “Dance Immersion” diretto da Benilde Marini, in programma durante il periodo di svolgimento della seconda edizione del grande festival di danza.
Attorno a questo nucleo si ramificheranno manifestazioni collaterali tra le quali SPONGE VIDEO-LAB!!! l’arte invade la città. Continua a leggere →

Iscriviti alla Newsletter!
Categorie
Archivi
Articoli più letti
  • Non ci sono elementi
Questo sito utilizza i cookies - This website uses cookies
OK