Titolo:Inner drawings/Drawings inside
Autore: Claudia Gambadoro
Cura: Elisa Grando
Luogo
: Spazio NovaDea-Libreria Prosperi, largo Crivelli 8 – 63100 Ascoli Piceno (AP)
Coordinamento: Sponge ArteContemporanea
Inaugurazione: sabato 13 novembre 2010 ore 18:00
Periodo: 13 novembre 2010 – 15 gennaio 2011
orario: dal lunedi al sabato, 9.00-13.00 16.00-20.00
Info: libreriaprosperi@hotmail.it – tel/fax (0736-259888)


Quid est veritas (?), la terza stagione espositiva della home gallery Sponge Living Space di Pergola (PU), dopo le prime due mostre : Il punctum di Rita, personale di Rita Vitali Rosati ed Aimless, personale di Veronica Dell’Agostino (visitabile fino al 28 novembre 2010), propone il 13 novembre 2010 alle ore 18.00, Inner drawings/Drawings inside, la personale di Claudia Gambadoro a cura del critico cinematografico Elisa Grando.

Con la personale di Claudia Gambadoro, Sponge diventa itinerante, la mostra, infatti, diventa l’inizio della collaborazione con il nuovo Spazio NovaDea della Libreria Prosperi di Ascoli Piceno (AP), diretto da Daniele De Angelis.

Claudia Gambadoro utlizza la fotografia e il video per creare installazioni al quale affianca esperienze performative. Perno centrale della sua indagine è lo spazio, inteso come metafora dell’esistenza e territorio di scambio con sé stessa e con il prossimo. L’artista fa del proprio corpo il soggetto e il punto di partenza dell’opera, ricostruendo cellule abitative, spazi vitali e fittizie scatole domestiche, dove dualismi opposti vivono convivenze impossibili e realtà immaginarie si trasformano in immaginazioni vissute.

Il disegno è il filo conduttore di tutte le opere raccolte nel percorso Inner drawings/Drawings inside, è il mezzo di cui l’artista dispone per costruire mondi possibili, impossibili, desiderati, dimenticati, progetti, appunti visivi e memorie. L’artista con la sua opera materialzza tutto ciò che non è documentabile in quanto non visibile, non afferrabile o non più esistente.

Claudia Gambadoro ha esposto alla Kunsthaus Tacheles di Berlino (vincitrice concorso Movin’Up), al Palazzo Le Papesse di Siena, al Centro per l’Arte contemporanea Luigi Pecci di Prato (menzione speciale della giuria per Videominuto, festival internazionale di video), al MART di Trento e Rovereto, alla Galleria Montevergini di Siracusa, al Museo Nazionale Lapidarium di Praga per il Tina b. Contemporary Art festival 2007 e 2008, Arte Fiera Bologna 2008 e Kunstart Bolzano con la Galleria Vernon di Praga, ad Art Paris + Guest con la Fondation Francés di Parigi nel 2010. E’ la Vincitrice europea del “Premio Unione Latina per la Giovane Creazione nelle Arti figurative” con una residenza artistica di quattro mesi ed una mostra personale al MAC, Museo di Arte Contemporanea di Santiago de Cile nel 2009. E’ finalista alla Fondazione Brodbeck di Catania per il Premio Celeste 2010 nella sezione Installazione, scultura & performance.

La mostra sarà visitabile fino al 15 gennaio 2010 dal lunedì al sabato, 9.00-13.00 16.00 20.00 presso lo Spazio NovaDea della Libreria Prosperi di Ascoli Piceno. Per ulteriori informazioni contattare il numero: tel/fax (0736-259888) consultare il sito www.spongeartecontemporanea.net

5 Commenti a “Inner drawings/Drawings inside. Personale di Claudia Gambadoro”

Iscriviti alla Newsletter!
Categorie
Archivi
Articoli più letti
  • Non ci sono elementi
Questo sito utilizza i cookies - This website uses cookies
OK