Titolo: Revelations / Disorder
Autori: Rita Soccio – Galileo Sironi
Cura: Susanna Ferretti – Carolina Lio
Luogo: Sponge Living Space, via Mezzanotte 84, 61045 – Pergola (PU)
Coordinamento: Sponge ArteContemporanea
Inaugurazione: 22 gennaio 2011 ore 18:00
Periodo: 22 gennaio – 20 febbraio visita su appuntamento
Info: www.spongeartecontemporanea.net, pressoffice@old.spongeartecontemporanea.net, +39 339 4918011, + 39 339 6218128


Quid est veritas (?), la terza stagione espositiva della home gallery Sponge Living Space di Pergola (PU), dopo le personali: Il punctum di Rita, di Rita Vitali Rosati, Aimless, di Veronica Dell’Agostino ed Inner drawings/Drawings inside, di Claudia Gambadoro (presso lo Spazio NovaDea di Ascoli Piceno), La mansuetudine dell’abiura, tripersonale di Federico Forlani, Michele Pierpaoli, Red Zdreus e le 2 collettive Christmas Tree d’artista, propone il 22 gennaio 2011 alle ore 18.00, 2 personali in simultanea, Revelations di Rita Soccio a cura di Susanna Ferretti e Disorder di Galileo Sironi a cura di Carolina Lio

Un evento che intende evidenziare il confronto di linguaggi e di strategie espositive differenti. Un dialogo intersoggettivo e di libertà progettuale, un’alterazione lucida della realtà finalizzata a svelare l’inganno del quotidiano. Rita Soccio isola alcuni elementi della comunicazione mediatica per investirli di un nuovo significato, il risultato è un atto d’accusa contro la cecità dell’uomo contemporaneo. Galileo Sironi, al contrario, utilizza una comunicazione serrata e disturbata, fitta di segni, che esprime il vuoto e l’incapacità dei media di veicolare un significato.

Rita Soccio nasce a Pescara nel 1971, vive e lavora a Recanati (MC). Ha pubblicato diversi volumi sulla progettazione grafica editi dalla CLITT di Roma. Alcune sue opere sono presentate nel romanzo “Anche le marche sognano” di Laura Minestroni con la prefazione di Jacques Séguéla, edito da Fausto Lupetti. Tra gli spazi espositivi con cui ha collaborato e che hanno esposto il suo lavoro, ricordiamo: Galleria Marconi Cupra Marittima (AP), galleria Gallerati Roma, home gallery Sponge Living Space Pergola (PU), Fondazione Aristide Merloni Ancona, Galleria Teknè Potenza, Reggia di Caserta.

Galileo Sironi è nato nel 1976 a Milano, dove vive e lavora. Il suo percorso creativo inizia con il mondo dello skateboard e del writing. Da dieci anni è art director del bimestrale Skateboard Magazine e ha ideato la grafica di tavole per le ditte Orange Skateboard e Milano Centrale. E’ incluso nel progetto di street art e snowboarding Hooked del collettivo Pirates Movie Production di Innsbruck. Tra gli spazi espositivi con cui ha collaborato e che hanno esposto il suo lavoro, ricordiamo: Castello di Rivara Centro d’Arte Contemporanea di Torino, Katy House Gallery di Monfalcone, Bastard Store di Milano, Die Bäckerei Kulturbackstube di Innsbruck.

Le mostre saranno visitabili fino 20 febbraio al 2011 su appuntamento. Per ulteriori informazioni contattare i numeri: +39 339 4918011, +39 339 6218128 o consultare il sito www.spongeartecontemporanea.net

3 Commenti a “Revelations / Disorder. Doppia personale di Rita Soccio e Galileo Sironi”

Iscriviti alla Newsletter!
Categorie
Archivi
Articoli più letti
  • Non ci sono elementi
Questo sito utilizza i cookies - This website uses cookies
OK