Eventi in corso

Musiche da naufragio | MaX StirneR LumpeN
a cura di Valentina Tebala

evento →


Sponge Living Space - Casa Sponge, Pergola (PU)
dal 27 maggio al 2 settembre 2017

L’angolo di Jack Fisher
  • Il corpo sociale di Regina Josè Galindo. Espoarte

    Lunedì 24 marzo si è inaugurata al PAC (Padiglione d’Arte Contemporanea) di Milano, con il sostegno di Amnesty International, ESTOY VIVA, la personale di Regina José Galindo a cura di Diego Sileo ed Eugenio Viola. Si tratta della prima retrospettiva completa dell’artista guatemalteca presentata in Italia, accompagnata da una esaustiva monografia edita da Skira. La mostra si suddivide in cinque sezioni: Donna, Organico, Violenza, Politica e Morte, ciascuna delle quali riconducibili alle più importanti azioni che ...

  • “L’irrinunciabile” Nottenera di Serra De’ Conti (AN). Intervista di Jack Fisher a Sabrina Maggiori. Espoarte

    Un’altra notte dal tramonto all’alba. Dopo Demanio Marittimo, torno in provincia di Ancona, a Serra de’ Conti, per raccontarvi Nottenera. Il paese spegne le sue luci e lascia spazio al Festival che accende la creatività. Arte, musica, teatro, scienze e sapori si fondono in un progetto culturale evoluto, giunto alla settima edizione, che mette in relazione i linguaggi contemporanei con le realtà e la comunità del territorio. Sabrina Maggiori, la direttrice artistica, ci svela il senso de ...

  • Torna Demanio Marittimo… 12 ore sul lungomare di Marzocca. Intervista di Jack Fisher a Cristiana Colli. Espoarte

    DEMANIO MARITTIMO.KM-278 una maratona dalle 6 pm alle 6 am al km 278 sul litorale adriatico a Marzocca di Senigallia (Lungomare Italia 11), con la collaborazione del MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, della Regione Marche, del Comune di Senigallia, della Scuola di Architettura e Design di UNICAM – Università di Camerino, promosso dalla rivista “MAPPE/Marche Architettura Progetti Pensieri Eventi” e dall’Associazione DEMANIO MARITTIMO. KM-278. 12 ore no stop di incontri, dibattiti, concerti, performance, proiezioni e tanto altro volti ad evincere ...

Articoli marcati con tag ‘Artesera TO’

Ho trovato un altro luogo insolito che, grazie all’arte, ha cambiato i propri connotati: 2.18 Gallery, una nuova galleria in provincia (siamo a Fano), una vasca per la via principale, tra un negozio e l’altro, dove le frivolezze regnano sovrane, tra un bar e un tabacchi. La più piccola galleria del mondo, come la definiscono gli ideatori stessi utilizzando un doveroso se del caso. 2.18, svelo il mistero, altro non è che una bacheca in vetro, una di quelle usate dalle agenzie immobiliari per gli annunci di vendita o dai partiti dei paesi di provincia per fare opposizione. 114 x 64 cm di spazio espositivo. Continua a leggere →

Questa è la volta di Roberta Ridolfi, critico d’arte e giornalista. Tra noi c’è un rapporto fraterno, collaboriamo e ci sosteniamo a vicenda dal mio primo passo nel sistema arte.
Mi concentrerò, oltre che sulla persona, sul suo ultimo progetto Contemplazioni d’Arte, un’opera di umanizzazione degli spazi comuni degli Ospedali Riuniti Marche Nord.
Sculture, fotografie, graffiti, stencil, dipinti ed installazioni hanno letteralmente invaso sale d’aspetto, corridoi, pareti esterne e giardini degli ospedali di Pesaro, Muraglia e Fano.
È incredibilmente emozionante passeggiare per questi spazi, vederli diversi, vivi, luoghi in cui la mente trova una via d’ uscita, una valvola di sfogo. Continua a leggere →

Nostra signora delle fiere ArteFiera raggiunge la seconda età e pare già aver superato la terza. Sembra accusare pesantemente il passare del tempo e prova a porre rimedio con qualche puntura al botulino sulle labbra, come spostare il reparto riviste al piano terra, isolato dal resto, creando così non pochi dolori di pancia, e una sezione “giovani gallerie” che sembra già aver avuto la pensione. Continua a leggere →

Mi sembra di conoscere Davide da sempre: lo incontrai anni fa, precisamente non ricordo quando ma certamente prima che iniziasse la mia collaborazione con Sponge Arte Contemporanea. Sta di fatto che un’amica in comune me lo presentò in occasione di una cena nella sua residenza marchigiana. Ora ricordo: quella straordinaria serata risale ad almeno 4 anni fa.
Le affinità tra noi, esistono e sussistono;  ricordo Davide a piedi nudi come spesso sta, con in dosso un pareo, credo sui toni caldi del rosso, come il vino  ed  una sequela di grappini che  esaltano la nostra conversazione  accompagnando la serata! Lui, indossa sempre  una ventata di Oriente portando addosso il sapore di questo stile culturale ovunque vada. In un paesello di provincia come Pergola , poi,  lo si nota ancor di di più. Davide quindi, ci  racconta  cosa ha spinto in lui il desiderio di creare un forte legame intellettuale, con la complessa realtà orientale, al punto da renderla una dimensione di arte contemporanea che ha segnato decisamente il suo percorso professionale ed umano. Seguiamo quindi, i punti più salienti  di esso. Continua a leggere →

Artista visivo eclettico, musicista e regista. Direttore artistico di Giardini Pensili e Velvet Factory, collabora con università italiane e canadesi. Nel 1993 ha ricevuto il premio “Berliner Künstlerprogramm des DAAD”. È membro della Internationale Heiner Müller Gesellschaft di Berlino. Le sue opere varcano le scene di alcuni dei teatri più importanti del mondo, dall’ Europa alle Americhe, dalla Russia al Medio Oriente. Ha collaborato con Kronos Quartet, Alvin Curran, Philip Jeck, David Moss, Scanner, Terry Riley, Predrag Matvejevic’, Rupert Huber (Tosca), Gabriele Frasca, Giorgio Agamben, Maurizio Cattelan, Paolo Rosa. Le sue musiche sono state campionate da Massive Attack e Almamegretta. Continua a leggere →

Iscriviti alla Newsletter!
Categorie
Archivi
Articoli più letti
  • Non ci sono elementi
Questo sito utilizza i cookies - This website uses cookies
OK